Speciale Canne Fumarie - Pulizia e Manutenzione

 

speciale canne fumarie 4

 

Secondo i primi bilanci di questo mese di settembre sono già stati moltissimi le famiglie e gli utenti che hanno pulito le proprie canne fumarie con ECOPROJECT.

Ogni giorno, le squadre con i nostri Tecnici sono in viaggio per raggiungere tutti i nostri clienti. Da Brescia a Milano, da Verona a Bergamo, da Cremona a Trento... e non solo!

Lo spazzacamino oggi è così, efficace e dinamico, conservando l'importanza fondamentale per il luogo in cui viviamo e lavoriamo. Tramite la pulitura della canna fumaria? Certo!

Un'operazione molto semplice può essere molto preziosa.

Perché? La ragione è praticamente nota a tutti. 

Quante volte è capitato infatti di sentire di incendi della canna fumaria che avrebbero potuto essere evitati con un intervento di pulitura che comprenda la rimozione completa di sporco e di polveri e ceneri che nel tempo si accumulano all'interno dei condotti?

Perché il rischio c'è, anche se non si vede!

Quella dello spazzacamino è una professione antica e nel tempo si è sempre rivelata fondamentale perché per il riscaldamento e per la preparazione degli alimenti l'utilizzo di caminetti o stufe a legna era l'unico metodo conosciuto.

Al giorno d'oggi, i generatori di calore a biomassa (legna -appunto- ma anche pellet, cippato,segatura, trucioli...) hanno conosciuto un vero e proprio "ritorno di fiamma" con utilizzi anche significativi soprattutto nelle stagioni fredde e la frequenza per gli interventi di pulitura che oggi giorno i professionisti della pulitura consigliano è quella di una volta ogni anno.

E' una misura di sicurezza molto valida, per almeno due buoni motivi:

1) Lo stato interno di una canna fumaria non è generalmente facile da comprendere. Per cui, conoscere il grado di rischio associato all'utilizzo, è praticamente impossibile. E nell'arco di un anno, lo sporco che si può accumulare può diventare pericoloso soprattutto quando in autunno ed inverno si ricomincia ad accendere il fuoco. Polveri, ceneri, catramina (conosciuta anche con termini più dotti come "creosoto") possono aderire alle pareti interne oppure accumularsi in punti particolarissimi di cui non potremmo sospettare la pericolosità (spaccature, fessure, interstizi, intercapedini, curve a 

gomito, etc.)

2) In caso di incendio il danno potrebbe estendersi anche ad altre parti dell'abitazione od arrecare disagi sgradevoli. I danni potrebbero estendersi anche a pareti, mobili ed elementi in materiale infiammabile collocati nelle vicinanze (porte, stipiti, ante delle finestre, etc.) e soprattutto tetti in legno! Il rischio è molto alto, anche nelle nuove abitazioni, per cui avere un po' più di attenzione per la manutenzione diventa un mezzo per essere più sicuri. Senza contare che una canna fumaria che subisce anche semplici principi d'incendi

Chiamare uno spazzacamino professionista con un esperienza come quella di Ecoproject permette di avere una canna fumaria pulita, ma non solo!o, potrebbe essere soggetta al danneggiamento a giunzioni tra gli elementi che la compongono e perdere perciò la propria tenuta alla polvere ed ai fumi, i quali possono diffondersi all'interno dei locali in cui sono installati proprio i generatori di calore e dentro stanze collocate nelle vicinanze.

Infatti, un intervento di pulizia può trasformarsi anche in un importante lavoro di ispezione.

I nostri Tecnici capiscono infatti se ci possono essere dei problemi che nel tempo potrebbero dare origine a conseguenze molto pericolose.

Le canne fumarie potrebbero infatti non essere adeguatamente isolate ed il calore sviluppato con la combustione potrebbe danneggiare tetti e altre strutture in legno; soprattutto per i cosiddetti "tetti ventilati", la cui intercapedine interna è molto utile per garantire buoni comportamenti energetici, ma allo stesso tempo - in caso d scarsa coibentazione - permetterebbe la diffusione veloce delle fiamme nella copertura dello stabile.

Un consiglio molto importante che ECOPROJECT da a tutti è quello di verificare se la canna fumaria - soprattutto se è di recente installazione - dispone di una Dichiarazione di Conformità secondo il D.M. 37/2008 e ss.mm.ii. Si ricorda che questa dichiarazione certifica anche l'idoneità del realizzatore, perché ormai i lavori sugli impianti fumari devono essere effettuati solo da professionisti ed aziende che dispongono delle necessarie autorizzazioni... Infatti ECOPROJECT è autorizzata ad effettuare tale tipo di interventi.

Rivolgersi ad ECOPROJECT vuol dire avvalersi di un servizio di qualità effettuato con le attrezzature professionali più adeguate (aspiratori professionali, spazzole di ogni tipo, etc.) e rispettose dei materiali che compongono gli impianti fumari e con l'attenzione per gli interni degli edifici per garantire ancora di più la soddisfazione del cliente. 

ECOPROJECT inoltre, per i generatori a combustione legna e pellet, è abilitata anche per effettuare il rilascio dei libretti d'impianto della Regione Lombardia ormai obbligatori dal 2014.

 Ed in più si effettua anche la manutenzione per canne fumarie di caldaie per impianti sia singoli che collettivi, impianti di combustione di centrali termiche a biomassa, condotti industriali, condotti di aspirazione e per l'esalazione di vapori da cucina.

 

speciale canne fumarie 1             speciale canne fumarie 2    

 

ECOPROJECT opera a Brescia, Bergamo, Milano, Verona, Mantova, Cremona e nelle rispettive province. 

  A disposizione della clientela, oltre alla pulizia e video-ispezione, ECOPROJECT , effettua anche altri importanti interventi come

- installazione di nuove canne fumarie

- risanamento interno con tecniche innovative (inguainamento) e tradizionali (intubamento)

- sostituzione e messa in sicurezza di componenti danneggiati.

Cosa offre quindi Ecoproject alla propria clientela?

- Sopralluoghi gratuiti

- Rapidità degli interventi

- Prezzi bassi

- Interventi che mantengono la propria efficacia nel tempo

Se siete privati o professionisti, per noi è lo stesso! Godetevi il caldo vicino al vostro caminetto o la vostra stufa!

Alla vostra sicurezza, ci pensa ECOPROJECT!

Questo sito utilizza Cookies per migliorare l'esperienza di navigazione e mostrarti servizi in linea con le tue preferenze. Disabilitando i cookie alcuni dei nostri servizi potrebbero non funzionare e alcune pagine non essere visualizzate correttamente. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei Cookies. Se vuoi saperne di piĆ¹ o negare il consenso a tutti o ad alcuni Cookies visualizza l'informativa completa. Cookies Policy.

Accetto i Cookies